Termini e condizioni d'uso

CONDIZIONI DI FORNITURA

Con il conferimento dell’ordinazione si intendono accettate
dall’acquirente tutte le presenti condizioni di vendita.

L’ordine minimo evadibile è di € 100,00 (al netto di sconti, IVA e
spese escluse).

In tutti i casi di forza maggiore la ELIP Srl non è responsabile nei
confronti dell’acquirente per ritardi o mancata consegna.

 

TRASPORTO

Se non diversamente spescificato dal Committente al momento dell’ordine
le spedizioni saranno effettuate a mezzo corriere con noi convenzionato con
addebito in fattura.

La scelta del vettore sarà a cura della venditrice in ragione del peso
e delle dimensioni dei colli. Con la rimessa della merce al vettore, la
venditrice adempie all’obbligo di consegna e la proprietà della merce si
trasferisce in capo all’acquirente. La merce venduta viaggia quindi per conto e
a rischio del Committente anche se spedita “franco destino” e la venditrice non
è responsabile per deterioramenti/avarie/danni derivati alla merce durante il
trasporto. Nel caso di materiale danneggiato durante il trasporto non si
risponde di eventuali rotture o ammanchi, di ritardi o disguidi, spettando al
committente l’accettazione del DDT “con riserva di controllo”.

La consegna si intende effettuata il giorno in cui la merce lascia il
nostro magazzino: qualora la consegna divenisse anche parzialmente impossibile,
questo non darà diritto al risarcimento di danni eventuali.

 

IMBALLO

Le operazioni di imballaggio sono effettuate da personale esperto con
la massima cura; con l’accettazione dei colli da parte di chi ne assume il
trasporto vale come conferma delle buone condizioni dei colli stessi.

 

PAGAMENTI

In caso di ricevute bancarie con scadenza nel mese di Agosto o Dicembre
il termine si intende posticipato al giorno 10 del mese successivo.

In caso di ritardo dei pagamenti , verranno conteggiati gli interessi
di mora al tasso delle prime rate in vigore alla scadenza del pagamento
aumentato di 5 punti, con l’aggravio delle spese bancarie di ritorno degli
effetti.

La merce resta di proprietà della ELIP Srl fino al momento in cui la
fattura relativa alla merce consegnata non sia stata totalmente saldata.

Inadempienze delle condizioni di pagamento da parte del Committente
danno diritto alla ELIP di sospendere le forniture in corso o richiedere per
esse il pagamento anticipato.

 

RECLAMI E RESI

Trascorsi 8 gg. dalla data di ricevimento della merce non si accettano
reclami sulla qualità/quantità della merce. La restituzione della merce deve
essere preventivamente concordata con il ns. ufficio commerciale, in caso
contrario non sarà accettata.

Procedura di reso : la merce dovrà giungerci in porto franco alla
nostra sede, perfettamente imballata, il documento di trasporto dovrà indicare
la causale di “reso merce” e contenere i riferimenti dell’ acquisto originario.
In caso di resi non autorizzati o non dovuti a ns. inadempienza/difetti del
materiale saranno addebitati € 10,00 a titolo di parziale rimborso delle spese
gestionali.

Gli articoli extra catalogo e gli articoli in esecuzione particolare
non possono considerarsi “vendita per corrispondenza” (ai sensi della legge
50/91), ciò esclude la facoltà di recesso prevista dalla citata legge.   

Reclami o contestazioni non danno diritto al Committente di sospendere
il pagamento delle fatture relative al materiale contestato.

Sostituzione in garanzia: nel caso emergessero difetti occulti di
fabbricazione il cliente avrà diritto alla pura sostituzione della merce, senza
diritto di stornare l’ordine nè di richiedere eventuali indennizzi o richieste
di danni.

La sostituzione in garanzia del materiale avverrà comunque solo dopo
una verifica tecnica da parte della ELIP. Nel caso di materiali da noi non
prodotti, la sostituzione avverrà solo se autorizzata dal fabbricante.

La garanzia non copre la sostituzione di componenti che risultino
danneggiati per il trasporto, utilizzo non conforme a quanto specificato in
catalogo alle norme di buona tecnica, mancata manutenzione o comunque per tutte
le cause non riconducibili a vizi originali del materiale o di costruzione. La
ELIP non si assume alcuna responsabilità circa le applicazione o le operazioni
cui verranno sottoposti i prodotti forniti presso il Committente o chi per
esso. Per i resi in garanzia si rimanda alla stessa procedura sopraindicata ma
il documento di trasporto dovrà indicare la causale “reso per sostituzione in
garanzia”.

FORNITURE ESTERE

I contratti anche se stipulati con Committenti esteri o forniti
all’estero sono regolati dalla vigente legislazione italiana.

 

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

In osservanza di  quanto previsto
dal D.Lgs 30.06.2003 n.196, ELIP SRL in qualità di titolare del trattamento,
fornisce le dovute informazione in ordine alle finalità e modalità del
trattamento dei dati personali, nonché l'ambito di comunicazione e diffusione
degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento

Il trattamento dei dati personali è effettuato da ELIP Srl
esclusivamente per adempimento agli obblighi di legge.

I  dati come sopra specificati e
raccolti sono conservati su supporto informatico.

Gli interessati potranno  in
qualsiasi momento opporsi al trattamento/conservazione dei propri dati,
richiedendo la cancellazione, la modifica, l’integrazione o la trasformazione
in forma anonima degli stessi.

 

FORO COMPETENTENTE

Per qualsiasi controversia è competente il Foro di Monopoli (BA)

 


Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

PayPal